BANDO INAIL ISI 2021 PER IL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

13 Aprile 2022

Come ogni anno l’INAIL rinnova il suo sostegno per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, stanziando alle imprese che investono in prevenzione, contributi a fondo perduto per euro 273.700.000,00.

L'incentivo è costituito da un contributo a fondo perduto nella misura del 65% dei costi ammessi sostenuti per l'investimento. Il contributo massimo erogabile è pari a Euro 130.000.

Per l’Asse 5 agricoltura il finanziamento è concesso nella misura del 40% per la generalità delle imprese agricole, 50% per giovani agricoltori, fino ad un massimo di 60.000,00 euro.

Alla REGIONE VENETO assegnati complessivi Euro 22.525.673,00.

Per i progetti che richiedono contributi pari o superiori a Euro 30.000 è possibile richiedere un'anticipazione del 50% del finanziamento previa stipulazione di fideiussione assicurativa o bancaria.

Le spese ammesse a finanziamento devono essere riferite a progetti non realizzati e non già in corso di realizzazione alla data di chiusura della finestra presentazione Domande.

DESTINATARI DEL CONTRIBUTO BANDO INAIL

Destinatari sono tutte le imprese, anche individuali, già iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura alla data del 16/12/2021 e che non abbiano già ottenuto il Provvedimento di ammissione al contributo Bando INAIL ISI 2017, 2018 o 2020.

Il Bando ISI 2021 include anche le micro e piccole imprese agricole operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli alle quali è dedicato l’Asse 5.

ASSI DI INVESTIMENTO

ASSE 1, INVESTIMENTIcontributo pari al 65% della spesa sostenuta, fino ad un massimo di euro 130.000
ASSE 2, MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHIcontributo pari al 65% della spesa sostenuta, fino ad un massimo di euro 130.000
ASSE 3, BONIFICA AMIANTOcontributo pari al 65% della spesa sostenuta, fino ad un massimo di euro 130.000
ASSE 4, SPECIFICHE ATTIVITÀ (raccolta, trattamento, smaltimento dei rifiuti, recupero e preparazione per il riciclaggio dei materiali; risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti)contributo pari al 65 % della spesa sostenuta
ASSE 5, AGRICOLTURAcontributo pari al 40% per la generalità delle imprese agricole
contributo pari al 50% per giovani agricoltori

I contributi sono concessi con procedura valutativa a sportello (Click-day).

DATE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

apertura presentazione Domande: 2 Maggio 2022.

scadenza presentazione Domande: 16 Giugno 2022

REQUISITI ED ESCLUSIONI

L’impresa destinataria del contributo deve:

  • avere attiva nel territorio nazionale l’unità produttiva per la quale intende realizzare il progetto
  • essere già iscritta nel Registro delle Imprese a far data dal 16/12/2021
  • essere in regola con gli obblighi assicurativi e contributivi
  • non aver chiesto o ricevuto altri contributi pubblici sul progetto oggetto della domanda
  • Gli interventi devono essere realizzati nei luoghi di lavoro nei quali è esercitata l’attività lavorativa.
  • È richiesto che il Titolare o il Legale rappresentante non abbia riportato condanne, inflitte con decreto penale di condanna o sentenza, anche di patteggiamento, passate in giudicato per i delitti di omicidio colposo o di lesioni personali colpose, se il fatto è commesso con violazione delle norme prevenzionistiche o che abbia determinato una malattia professionale, salvo che sia intervenuta la riabilitazione ai sensi dell’art. 178 o siano trascorsi più di 5 anni senza reiterazione del reato. Per i casi di prescrizione quinquennale, ai fini della concessione del finanziamento, è richiesto il deposito di un provvedimento del giudice dell’esecuzione penale che dichiari l’estinzione del delitto commesso.

È ammesso presentare una sola Domanda, in una sola Regione, per una sola unità produttiva.

Sono esclusi gli aventi già ottenuto ammissione al contributo Bando ISI 2020, 2018 e 2017

Le spese devono riguardare progetti non realizzati e non in corso alla data del 16/06/2022.

Non è ammesso l’acquisto di beni usati, né l’acquisto con leasing.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI COMPILA IL NOSTRO FORM

Contattaci subito!

    Acconsento al Trattamento della Privacy*

    ISO 9001 logo
    logo Organismo di Formazione
    magnifier linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram