Consulenza Modello Organizzativo MOG 231

I nostri consulenti esperti affiancano il cliente in tutti gli aspetti legati all’implementazione ed attuazione del Modello 231: un sistema di gestione in grado di mettere al riparo l’azienda dalle sanzioni amministrative e interdittive derivanti dai reati di presupposto individuati dal Decreto Legislativo 231/2001 s.m.i.
L’esperienza pluridecennale in materia ci consente di offrire consulenza in MOG 231 specializzata e modulata sui bisogni reali del cliente. Un servizio su misura, volto all’attuazione di un sistema di prevenzione efficace, che protegge l’azienda e la tutela da eventuali sanzioni pecuniarie ed interdittive per reati di cui al D.Lgs. 231/2001 e leggi successive.

Il servizio di consulenza MOG 231 interessa ogni aspetto legato allo sviluppo, gestione ed attuazione del MOG 231, a partire dall’analisi dell’azienda e la realizzazione di un Modello Organizzativo 231 efficace, fino alla gestione della formazione, l’aggiornamento e le verifiche periodiche.

La consulenza MOG 231 comprende:

  • Mappatura ed analisi dei rischi, volta all’individuazione della situazione attuale, dei rischi potenziali e delle possibilità di miglioramento in tema di sicurezza e prevenzione dei rischi
  • Realizzazione ed attuazione del MOG 231 e definizione delle procedure efficienti da adottare per la prevenzione dei reati, perfettamente integrate con il sistema organizzativo dell’azienda
  • Costituzione dell’Organismo di Vigilanza
  • Formazione del personale
  • Disposizione di un sistema disciplinare e di sanzioni per le violazioni del MOG 231
  • Mantenimento e aggiornamento del MOG 231, attraverso l’adeguamento necessario per modifiche legislative o dell’azienda, formazione periodica, audit di controllo conformità e riesame.

Proteggi l’azienda attraverso l’adozione del MOG 231

In ambito 231 rientrano molte fattispecie di reato, tra i quali i principali reati in materia di sicurezza sul lavoro (omicidio colposo o lesioni gravi o gravissime commesse con violazione delle norme sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro), la maggior parte dei reati in materia ambientale e i reati societari (es. false comunicazioni sociali). Di recente sono entrati nel novero della norma anche i reati in materia tributaria.

In assenza di un modello organizzativo 231, efficacemente attuato ed adeguatamente vigilato, l’Ente in caso di reato di presupposto rischia sanzioni fino a euro 1.500.000 e misure interdittive (es. sospensione dell’attività, divieto di pubblicità, divieto di lavoro con il pubblico per un determinato periodo di tempo) oltre che sequestro per equivalente.

La soluzione per l’impresa è dunque quella di adottare ed efficacemente attuare un modello di organizzazione e gestione idoneo a prevenire i reati di presupposto ed affidarne la Vigilanza ad un Organismo appositamente costituito (OdV).

I vantaggi dell’implementazione del modello organizzativo MOG 231 sono:

  • Presidio delle aree a rischio commissione di reato di presupposto (risk management)
  • Maggior controllo/consapevolezza sui processi interni a rischio reato
  • Risparmio della eventuale sanzione / misura interdittiva
  • Nessuna perdita di margine di contribuzione nel caso di applicazione di sanzioni interdittive
  • Nessun danno di immagine

Esempio pratico di adozione del MOG 231

Azienda con infortunio sul lavoro di un dipendente con prognosi maggiore di 40 giorni
Effetti sulla Società senza MOG 231:

–  procedimento penale per la Società

–  sanzione minima da € 25.800

–  spese legali per il procedimento fino a sentenza di primo grado

–  costi interni per supporto allo studio legale

Effetti sulla Società con MOG 231 efficacemente attuato e vigilato:

–  nessun procedimento penale per la Società

–  nessuna sanzione

Si ricorda inoltre che l’imputazione (e ancor più l’eventuale condanna) a norma 231 ricorre per l’Ente solo qualora allo stesso sia riconducibile uno dei reati di presupposto in materia di salute e sicurezza sul lavoro – omicidio colposo o lesioni gravi o gravissime – commesse con violazione delle norme sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro e da tali reati l’Ente abbia tratto vantaggio o profitto.

Cosa significa in concreto il MOG 231

Il legislatore individua quali sono le caratteristiche fondamentali di un modello Organizzativo di Gestione. In particolare, per l’azienda adottare un MOG 231 significa:

  • Dotarsi di modelli organizzativi di gestione e controllo idonei a prevenire i reati (MOG)
  • Applicare i modelli efficacemente
  • Disporre di un organismo deputato a vigilare e monitorare (OdV)
  • Disporre di un sistema di verifica periodica
  • Disporre di un sistema sanzionatorio
  • Dimostrare una fraudolenta elusione delle disposizioni
  • Dimostrare di aver esercitato un controllo diligente e continuo
  • Aver fatto formazione ed informazione.

Possiamo assistere la tua azienda nella realizzazione ed attuazione di un MOG 231 efficace e su misura.

Hai Bisogno di Aiuto?

Scopri come possiamo aiutarti attraverso una consulenza gratuita!

Richiedila subito cliccando qui sotto!

Alcuni dei nostri clienti