FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE (FESR)

Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) è uno dei principali strumenti finanziari della politica di coesione dell’UE. Il suo scopo è quello di ridurre il divario fra le regioni più avanzate rispetto a quelle in ritardo con lo sviluppo, prestando particolare attenzione alle regioni che presentano svantaggi legati al territorio. Mirando a ridurre i problemi economici, ambientali e sociali che affliggono le aree urbane, investendo principalmente nello sviluppo urbano sostenibile.

OBIETTIVI

Gli obiettivi del Fondo Europeo di sviluppo Regionale (FESR) sono la riconversione delle regioni industriali in declino e lo sviluppo e l’adeguamento delle regioni in ritardo di sviluppo. Inoltre, si propone, di aiutare le persone svantaggiate a rischio di povertà o esclusione sociale, intervenendo su tutto ciò che concorre a sostenere l’occupazione mediante interventi sul capitale umano.

Per il periodo 2014-2020 il FESR destinerà 350 miliardi di Euro per rafforzare il mercato del lavoro attraverso la crescita e l’occupazione.

TEMATICHE

Il FESR è incentrato su temi che comportano una strategia di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. Le principali tematiche sono le seguenti:

  1. ricerca ed innovazione
  2. tecnologia dell’informazione e della comunicazione (TIC)
  3. piccole medie imprese (PMI)
  4. agenda digitale
  5. promozione di un’economia a basse emissioni di carbonio.

Hai Bisogno di Aiuto?

Scopri come possiamo aiutarti attraverso una consulenza gratuita!

Richiedila subito cliccando qui sotto!

i nostri partner