Formazione professionale finanziata a sostegno della Green Transition e della Circular Economy

Formazione professionale finanziata - Fondimpresa

Fondimpresa Avviso 4/2022 - Conto di sistema

Con l’avviso 4/2022 – Conto di Sistema - Fondimpresa finanzia piani di formazione dei lavoratori a sostegno delle aziende impegnate in interventi di Trasformazione Green o di Economia Circolare su processi, prodotti, modalità organizzative o sistemi informativi.

La dotazione stanziata è pari a 20 milioni, ed è rivolta a tutte le aziende aderenti al fondo che stanno realizzando un progetto, o che hanno l’intenzione (ordine di acquisto siglato) di avviarlo, di Green Transition o di Economia Circolare.

Cosa si intende per Green Transition?

Per interventi di Trasformazione Green si intendono tutte quelle azioni volte alla riduzione dell’impatto ambientale a favore di uno sviluppo sostenibile come l’uso di energie rinnovabili, la riduzione dei consumi e il riciclaggio dei rifiuti.

Le misure attuabili da un’azienda che decide di perseguire azioni di green transition potrebbero essere:

  • Interventi a tutela della biodiversità sui terreni agricoli;
  • Interventi per un uso efficiente della risorsa idrica;
  • Interventi di rigenerazione del suolo, di ripristino delle foreste e delle zone umide;
  • Perseguimento della de carbonizzazione con interventi a sostegno dell’efficientamento energetico dei processi industriali e degli edifici;
  • Impiego di mezzi/tecnologie a riduzione delle emissioni di CO2;
  • Riduzione dell’inquinamento attraverso l’utilizzo di “clean tecnologies” nei processi produttivi;
  • Sviluppo di nuove soluzioni per la riduzione delle emissioni inquinanti;
  • Adozione di sistemi di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico e idrico;
  • Adozione di soluzioni connesse alle tecnologie IoT per la digitalizzazione e la dematerializzazione dei processi gestionali.

Cosa significa Economia Circolare?

Riutilizzo, condivisione, prestito, riparazione o riciclo sono i cavalli di battaglia dell’economia circolare. Come indica il Ministero della Transizione Ecologica, “L’economia circolare è una sfida epocale che punta all’eco-progettazione di prodotti durevoli e riparabili per prevenire la produzione di rifiuti e massimizzarne il recupero, il riutilizzo e il riciclo per la creazione di nuove “supply chains”.

Si considerano misure a favore dell’economia circolare:

  • L’impiego di materie prime provenienti da fonti sostenibili e rinnovabili;
  • Azioni volte allo sviluppo di soluzioni di simbiosi industriale;
  • Sviluppo di soluzioni di eco-design;
  • Interventi per la riduzione del consumo di risorse nel processo produttivo;
  • La riduzione dell’uso di sostanze chimiche nel processo produttivo;
  • La riduzione della produzione dei rifiuti derivanti dal processo di produzione;
  • Soluzioni di sharing economy per la condivisione di impianti/mezzi/strumentazioni;
  • Sviluppo di soluzioni logistiche mirate alla riduzione dei tragitti e/o l’impiego di mezzi e tecnologie per la riduzione dei consumi;
  • Sviluppo di strategie di vendita basate su modelli “on demand”;
  • Sviluppo di strategie di vendita basate su modelli “product as a service”;
  • Coinvolgimento del consumatore per lo sviluppo di programmi e servizi di mirati all’estensione della vita del prodotto venduto;
  • Miglioramento delle operazioni di raccolta e deposito dei rifiuti aziendali;
  • Interventi volti a favorire il recupero e il riciclo dei rifiuti aziendali.

Chi può presentare la domanda di agevolazione?

Per il beneficio dell’agevolazione formativa, Fondimpresa richiede che l’azienda aderente abbia attivato o intenda attivare un progetto per l’introduzione di un modello che sappia gestire in modo più razionale ed efficiente le risorse materiali ed energetiche attraverso interventi dedicati.

Per richiedere l’agevolazione è sufficiente essere aziende o enti aderenti a Fondimpresa alla data di presentazione della domanda.

Come finanziare la formazione con il conto di sistema?

Sei un aderente Fondimpresa e hai attivato un progetto di formazione professionale a sostegno di interventi di Green Transition o di Economia Circolare? L’avviso 4/2022 è la soluzione ideale per abbattere i costi di consulenza e/o docenza.

L'ufficio formazione di Imprendo, specializzato in piani formativi professionali, gestisce l’intera procedura garantendo assistenza completa in tutte le fasi del progetto: dall’analisi dei requisiti alla realizzazione del Piano formativo.

Lavoro e formazione: una coppia vincente

Per la crescita professionale delle risorse e l'implementazione delle competenze, la formazione è uno strumento strategico.

L’azienda che decide di investire nella formazione dei propri collaboratori riesce ad aumentare la propria competitività perchè migliora il clima aziendale e aumenta il senso di appartenenza. È indubbio che una risorsa formata risulta essere più performante e motivata.

La formazione è un investimento che non dovrebbe mai essere sottovalutato.


Imprendo Srl

Contattaci e finanzia la formazione della tua azienda!

Contattaci subito!

    Acconsento al Trattamento della Privacy*

    ISO 9001 logo
    logo Organismo di Formazione
    magnifier linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram