MUD 2022: scadenza posticipata ad inizi luglio

7 Marzo 2023
Cover_Presentazione_MUD_2023

Scadenza presentazione MUD: si rende nota la comunicazione da parte del Ministero dell'Ambiente sul posticipo della scadenza per la presentazione del MUD dal 30 aprile ma inizi luglio 2023.

I produttori di rifiuti speciali che rientrano nell'obbligo sono tenuti a presentare il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (MUD), relativo alla movimentazione dei rifiuti effettuata nell’anno precedente.

Che cos'è il MUD?

La dichiarazione MUD è un documento obbligatorio in cui i produttori di rifiuti devono fornire informazioni dettagliate sulla quantità, la natura e la destinazione dei rifiuti prodotti e gestiti. La presentazione della dichiarazione è fondamentale per non incorrere in sanzioni.

Chi deve presentare il MUD 2022?

L'obbligo di presentazione del MUD è previsto per le attività che generano rifiuti ma anche per quelle che li gestiscono, ovvero che ne effettuano la raccolta, il trasporto, il recupero o lo smaltimento. In particolare, tra i soggetti obbligati troviamo:

  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
  • Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)),  D.Lgs. 152/2006,);
  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
  • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti.

Cosa deve presentare il MUD?

  • Comunicazione veicoli fuori uso (soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali)
  • Comunicazione imballaggi (Sezione Consorzi: CONAI o altri soggetti di cui all’articolo 221, comma 3, lettere a) e c) del D.Lgs. 152/2006.; Sezione Gestori rifiuti di imballaggio: impianti autorizzati a svolgere operazioni di gestione di rifiuti di imballaggio di cui all’allegato B e C della parte IV del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152.)
  • Comunicazione rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (oggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 14 marzo 2014, n.49)
  • Comunicazione rifiuti urbani, assimilati e raccolti in convenzione (soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati)
  • Comunicazione produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro Nazionale e Sistemi Collettivi di Finanziamento)

Sanzioni per mancata presentazione del MUD

Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale rappresenta uno strumento fondamentale per il monitoraggio e la gestione dei rifiuti prodotti dalle imprese e dalle attività produttive. Per questo motivo, la sua compilazione deve essere effettuata in modo completo ed esatto, in conformità alle disposizioni previste dalla normativa.

Sia la compilazione incompleta del MUD che la mancata presentazione entro i termini previsti possono comportare sanzioni amministrative pecuniarie significative per l'azienda. Qualora l'azienda non rispetti tali obblighi, è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria che va da € 2.000 a € 10.000 mentre, la presentazione del modello entro n. 60 giorni dalla scadenza comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da € 26 a € 160.

Perché affidarsi ad Imprendo?

Imprendo mette a disposizione delle imprese un servizio di assistenza completo per la compilazione del Modello Unico di Dichiarazione dei Rifiuti (MUD), che garantisce la piena conformità alle normative ambientali vigenti.

La consulenza comprende anche la verifica della documentazione relativa alle registrazioni di Carico e Scarico dei Rifiuti e, qualora durante l'esecuzione del servizio dovessero verificarsi delle anomalie, i nostri esperti rilasceranno eventuali suggerimenti.

Il servizio può essere effettuato anche a distanza.

Imprendo Srl

Il tempo è limitato, riserva subito il tuo posto

Contattaci, il MUD 2022 si può presentare anche a distanza

Contattaci subito!

    Acconsento al Trattamento della Privacy*

    ISO 9001 logo
    logo Organismo di Formazione
    magnifier linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram